Quando il Corona Virus non ferma la TRADIZIONE.

Eccoci qui, anche oggi, come ogni quindici giorni a raccontare storie, novità e passioni.
Oggi vogliamo rassicurarvi che noi ci siamo, ci siamo sempre e continuiamo a lavorare con il più grande amore e passione per quando tutto questo sarà passato.

Si sa, le normative di legge ci impongono, GIUSTAMENTE, di rimanere nelle nostre abitazioni, e di conseguenza, dovendo rispettare queste normative per il bene di tutti, ci ritroviamo un po’ spaesati per dover occupare un lasso di tempo a cui non siamo abituati.

Le nostre vite scorrono sempre allo stesso modo e non preoccupatevi che tutto passerà presto, ma nel mentre, per farvi compagnia, abbiamo deciso di consigliarvi 10 cose da fare a casa in questo momento:

1. Imparare ricette nuove, magari ricette semplici e della nostra tradizione, che comprendono ingredienti come il nostro buonissimo Parmigiano Reggiano.

2. Leggere un buon libro e sfogliare libri di ricette.

3. Scrivere un ricettario, copiare ricette in un bellissimo blocco e conservarlo per regalarlo ai vostri figli quando saranno grandi.

4. Giocare in cucina con i vostri figli, fare dolci e biscotti al miele.

5. Una cosa molto divertente è di riordinare i cassetti della cucina ed eliminare tutte quelle cose che non servono e ci occupano spazio inutilmente e fare spazio a nuovi accessori da cucina.

6. Farsi un bell’aperitivo in casa con la propria famiglia o i propri compagni: Un buon vino rosso con scaglie di Parmigiano Reggiano, Salame tagliato a fette e Prosciutto crudo di Parma con crostini caldi di pane, per rilassarsi e cercare di pensare a cose belle, combattendo questo periodo.

7. Preparare Polpette in crosta di Parmigiano Reggiano da mangiare la sera davanti a una bella serie televisiva.

8. Ascoltare musica e disegnare con l’ausilio una buona tazza di the caldo con il miele.

9. Preparare una buonissima frittata al forno con Culatta e Parmigiano Reggiano.

10. Giocare con la famiglia o con i propri compagni a un gioco di società, vi assicuro che ci si diverte molto.

Dati questi dieci spunti per passare questa quarantena a casa, speriamo e auguriamo a tutti voi di poter stare bene, spronandovi a tenere duro che tutto passerà il prima possibile.

Coltivate la bellezza di stare a casa e condividere con la vostra famiglia momenti unici, da una colazione, a un pranzo o una cena.

Con la vita frenetica a cui siamo abituati, e a volte, costretti a condurre, ci fermiamo poche volte a riflettere o a passare veramente dei momenti in casa con i nostri cari, mentre le nostre nonne facevano le donne di casa, dati soprattutto i tempi diversi, e ci ricordiamo tutti di quando eravamo bambini e la nonna ci preparava la merenda o un bel pranzo domenicale; il tempo si fermava e tutto aveva un aspetto di purezza impagabile…

Ormai ci ritroviamo uniti solo per le feste, mentre tutto questo deve servirci a crescere e a ritrovare la parte genuina e sana di condivisione casalinga con i nostri affetti.

Ritrovarsi insieme a cucinare mentre i vostri figli non avranno fretta di uscire, ma magari vi faranno compagnia mentre affetterete due fette di Prosciutto Crudo di Parma e vi racconteranno dei loro sogni e delle loro speranze…

Forse il segreto di una vita migliore sta proprio qui, fermarsi a riflettere e parlare, condividere di più e dimenticarsi per una volta di correre, di uscire e del mondo esterno, coltivando e dando importanza prima di tutto al nostro mondo, alla nostra famiglia, ai nostri cari e ai nostri sogni.

Con l’augurio che tutti possiate stare bene, vi promettiamo che continueremo a produrre prodotti genuini e buoni e che quando tutto sarà passato apprezzeremo molto di più tutto quello che ci circonda, anche quel crostino di pane con il Prosciutto Crudo di Parma, condiviso con gli amici.

Quello che facciamo noi è garantirvi la più totale tradizione, e la nostra soddisfazione sta nel vedere condividere i nostri prodotti nei momenti più importanti familiari, intimi e con amici.

Ci piace creare storie, ci piace mandare avanti la storia di questa tradizione, ci piace pensare che tutto questo non finirà mai, nonostante questo duro periodo.

 

Copywrite K.S