3 modi efficaci per conservare il PARMIGIANO REGGIANO

Come tutti i formaggi, anche il Parmigiano Reggiano deve essere conservato correttamente, per mantenere le sue caratteristiche invariate nel tempo.
In particolare, il Parmigiano Reggiano spesso viene acquistato in quantità più abbondanti e non solo per essere consumate in un solo pasto.

Quindi diventa fondamentale una corretta conservazione del prodotto per non alterarne gusto e consistenza.

Allora, come fare per mantenere il Parmigiano buono e fresco come appena aperto?

Ci sono diversi metodi, alcuni più “vecchio stile” altri più pratici e innovativi.
Abbiamo raccolto per voi i 3 sistemi più efficaci per conservare il Parmigiano in frigorifero una volta aperto:

 

1. SACCHETTO SALVA FRESCHEZZA IN COTONE NATURALE
(Disponibile qui !)
Evoluzione dello straccio umido che usavano le nonne, questo sacchetto in cotone 100% naturale si ripone in frigorifero e mantiene perfettamente la fragranza del Parmigiano. Si chiude con facilità grazie a un semplice cordino e si può lavare in lavatrice per disinfettarlo regolarmente. Il logo del Parmigiano Reggiano stampato dà anche un tocco di classe, per un frigorifero a prova di chef! 👨🏻‍🍳

 

2. CARTA PER ALIMENTI E PER FORMAGGI
Al supermercato potete trovare nel reparto per le pellicole per alimenti anche quella destinata alla conservazione dei formaggi. Acquistatela per conservare anche il Parmigiano Reggiano, purché sia una quantità piccola di prodotto e che consumerete nell’arco di pochi giorni. Questo tipo di conservazione alla lunga deteriora la pasta del formaggio che si secca e perde la sua caratteristica grana friabile e profumata 🐭

 

3. CONTENITORI PER ALIMENTI
Per un frigorifero ordinato e una conservazione ottimale, si possono utilizzare contenitori per alimenti, in plastica o in vetro. Noi vi consigliamo la confezione ermetica a punta per frigorifero (qui) : è pensata apposta per contenere la classica punta di Parmigiano Reggiano fino a 1,5 kg.
In più, questa confezione ha un particolare sistema anticondensa che preserva la qualità e la freschezza del vostro Parmigiano Reggiano. 👌🏻

 

Con questi accorgimenti, il vostro Parmigiano si conserverà in frigorifero per molti giorni, anche un mese se avete acquistato quello stagionato 24 mesi o più!
Qualora si formi della muffa sulla superficie, è sufficiente rimuoverla con il coltello.

 

La sola cosa da non fare?
Evitate mettere il Parmigiano Reggiano in freezer, pena il rischio di rovinare la sua speciale e unica consistenza. Meglio allora preferire confezioni più piccole, da conservare sottovuoto fino all’apertura.
Fate subito un giro nel NOSTRO SHOP ONLINE per trovare punte di Parmigiano da 1 kg o anche da 300 grammi, ovviamente della stagionatura che preferite.