La cucina emiliana è nota in tutto il mondo per i suoi piatti prelibati, preparati con prodotti locali, che da una lunghissima tradizione arrivano sulle nostre tavole senza stancarci mai.

Dalle carni alla pasta ripiena, la tradizione gastronomica emiliana è ampia e molto ricca, richiede preparazioni laboriose e prodotti di prima scelta.

Il segreto per preparare i migliori piatti emiliani? Ingredienti di altissima qualità!

Uova fresche, burro, verdura di stagione, carne acquistata rigorosamente dal macellaio di fiducia e, ovviamente, il Parmigiano Reggiano. Quello buono, stagionato, dolce e saporito.

Ordinate la vostra punta di parmigiano comodamente sul nostro shop online!

Intanto che arriva, eccovi qualche ricetta da preparare rigorosamente in casa:

 

  • I tortelli di erbetta

Nel resto d’Italia li chiamano ravioli, a Parma li chiamano tortelli e sono un primo delizioso dagli equilibri magici: una sfoglia di pasta fatta in casa e ripiegata su stessa contiene una noce di delizioso ripieno che si realizza con erbette, ricotta, uova e parmigiano reggiano. Il condimento?

Tantissimo burro e tantissimo Parmigiano Reggiano.

 

  • I secondi di carne

La carne in Emilia si mangia in piccole quantità e al momento dell’acquisto si privilegia l’eccellenza dei produttori locali.

Punta di vitello, quaglia, piccione, anatra, tacchino e faraona… Vengono cucinati arrosto e, nelle versioni più elaborate, vengono serviti ripieni. Gli ingredienti del ripieno variano di casa in casa, ma non mancano mai uova e Parmigiano Reggiano.

 

  • I tortellini

Tornando ai primi, ecco un altro classico della pasta ripiena che arriva dalla tradizione bolognese.

La preparazione dei tortellini è incredibilmente complessa e lunga, ma il risultato garantito. Il ripieno comprende lombo di maiale tritato, prosciutto crudo tritato, mortadella bolognese, uova e Parmigiano Reggiano. Un piatto ricco e prelibato, da gustare con un condimento asciutto (crema di parmigiano, o un buon ragù alla bolognese) oppure con un saporito brodo di carne.

 

Ricette troppo difficili?

Per chi non ama stare in cucina per ore ed ore, abbiamo un’ottima alternativa: preparate una buona polenta fumante, condita con burro e parmigiano. Aggiungete un tagliere di salumi emiliani, stappate una bottiglia di vino e invitate tante persone: il vero spirito emiliano è tutto qui.